La nostra storia

“la nuotata dell’eremo” traversata a nuoto del lago Maggiore

Sono nato a Laveno e da piccolo quando nuotavo al lago chiedevo al mio papà se ero un bravo nuotatore. la sua risposta era “sarai un bravo nuotatore quando riuscirai ad attraversare il lago Maggiore a nuoto”. questo era diventato il mio sogno. Ho imparato a nuotare da solo e con il tempo ed i master mi sono perfezionato. Molte traversate fatte in solitaria con un amico che mi accompagnava con la sua barchetta, poi nel 1983 inizio a lavorare in Aermacchi. mi iscrivo al gruppo nuoto e coinvolgo il presidente ed amico Paolo Ferracini. Nasce così la NUOTATA DELL’EREMO l’idea era di condividere il sogno con tanti nuotatori. ed oggi eccoci alla 23a edizione. Negli anni hanno partecipato oltre 8.000 nuotatori provenienti da molte parti del mondo: Brasile – Cina – Stati Uniti – Costa Rica – Russia e quasi tutte le nazioni europee. Quello che era il mio sogno è diventato una splendida realtà. il ns motto: “il piacere di nuotare insieme a tanti amici in un posto fantastico: il lago Maggiore e l’eremo di S.Caterina del Sasso di Reno di Leggiuno”

Un grazie particolare a Flora Mazzucchelli attuale referente del Gruppo Nuoto Cral Alenia Aermacchi . Tantissimo lavoro insieme a Lei in questi anni per costruire ed organizzare al meglio la ns manifestazione.

Dario Podestà Alluvion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *